Le Telerubriche

Vuoi guardare qualcosa di nuovo, ma non hai idee?
Vuoi darti il binge watching, ma gli episodi da recuperare sono troppi?
Vuoi seguire una nuova serie, ma non sai se ne valga la pena?
Le Telerubriche sanno come aiutarti…

Programmi, fiction e serie (dicono) imperdibili. Ogni settimana il piccolo schermo sforna novità di ogni genere a cui – noncurante delle preferenze – un teleocchio curioso vuole pur sempre dare una sbirciatina. Il tempo però è tiranno e si finisce inevitabilmente per accumulare valanghe di arretrati, con la procrastinante promessa di recuperarli appena possibile.

Per chi tuttavia non volesse aspettare il vuoto cosmico dei palinsesti estivi per rimettersi in pari, trascorrere le serate di ogni weekend sul divano (per quanto ultimamente pare sia attività modaiola) o preferisse twittare le sue stoccate senza fingere di aver visto il titolo in questione, da oggi c’è una soluzione!

Le Telerubriche sono infatti pronte all’azione, per aiutare a ottimizzare ogni minuto davanti al teleschermo, scegliendo i contenuti più adatti a ogni gusto e quelli invece da cui stare alla larga, e segnalando anche i telefenomeni che nessun televisionaro degno di nota dovrebbe perdersi.

Non solo classiche recensioni, dunque, ma una serie di appuntamenti accomunati da un’unica parola d’ordine: ORIGINALITÀ. Oltre che dalla chiara premessa che tutto quel che La Televisionara passa al setaccio viene raccontato in maniera indipendente, dopo ore realmente spese davanti alla tv.

Le Telerubriche-La Televisionara
Non  (sempre) così, promesso

Ma quali sono Le Telerubriche?

L’Infocritica

L'Infocritica-Le-Telerubriche

Un solo titolo, mille informazioni. Scegliere su quali contenuti sintonizzarsi è impresa ardua, soprattutto se non si ha il tempo e la voglia di mettere a confronto diverse recensioni. Meglio rifilare il compito all’Infocritica, che in una semplice infografica racchiude tutti i requisiti del caso. Dalla trama ai precedenti simili, dai pregi e difetti alle puntate migliori, basta un colpo d’occhio per trovare risposta a ogni dubbio. Dopodiché, non resta che accomodarsi davanti alla tv.

La Telemaratoneta

La-Telemaratoneta-Le-Telerubriche

Qualche serata di svago, palinsesti in conflitto, ed ecco che ci si ritrova a dover recuperare vagonate di episodi. Peggio ancora, poi, se a colpi di “Devo guardarlo, ma non ora” ci si è persi i titoli cult, ormai conclusi dopo una decina di stagioni, e magari in procinto di tornare con uno spin-off. Ma niente paura, nulla è perduto. La Telemaratoneta ha in serbo una selezione delle puntate più significative, suddivisa in percorsi di visione di diversa durata e con qualche consiglio per affrontare anche le serie più datate. Per darsi senza remore al binge watching selvaggio e non arrossire più al prossimo “Ma come, non l’hai vista?”.

La Telesploratrice

La-Telesploratrice-Le-Telerubriche

Che si tratti del territorio nazionale o si espatri oltreoceano, che si valichino le Alpi o ci si addentri in Medio Oriente la tv non ha confini. Ma soprattutto, nasconde sempre sorprese interessanti. Sta alla Telesploratrice scovarle e raccontarle, perché spesso c’è quasi più gusto nel dedicarsi a prodotti meno convenzionali e di nicchia, che nel soffermarsi sui titoli più blasonati. Per ampliare la propria visuale sul panorama televisivo e dispensare qualche consiglio agli amici rimasti a corto di idee.

Vorresti che Le Telerubriche approfondissero un programma, una fiction o una serie in particolare?
Condividi i tuoi suggerimenti scrivendomi a latelevisionara@gmail.com o contattandomi su Twitter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *